Italmaker

Accademia dell'inventore è un fablab didattico per bambini

Missione

Italmaker nasce per divulgare competenze sulle nuove tecnologie nei bambini da 5 a 14 anni, adottando un metodo che si basa sull’adozione del Creative Learning, un modello di apprendimento innovativo basato sull’invenzione, sulla creatività, sulla collaborazione, sulla sperimentazione diretta e collaborazione.

Si utilizza lo strumento coding e la robotica educativa per sviluppare logica e capacità di problem solving nei bambini.

Per creare un futuro ai nativi digitali sono essenziali nuove competenze: La creatività, la logica, il pensiero computazionale, la capacità di lavorare in team, l’approccio al problem solving. In questo modo avranno le potenzialità per diventare protagonisti del loro futuro.

Italmaker si trova all’interno del consorzio Torre Gaia, in una struttura immersa nel verde della scuola San Francesco, all’interno troviamo tre piccoli ambienti in grado di ospitare classi da 8 bambini, ogni ambiente è stato studiato per sviluppare percorsi didattici coinvolgenti.

VoyagerLab

Un'aula che riproduce l'interno di un'astronave, qui si adottano tecnologie evolute come la realtà virtuale, realtà aumentata e kit robotici.

FabLab

In questa sala si lavora con stampanti 3D, CNC e taglio laser per creare oggetti innovativi.

Perchè scegliere ITALMAKER?

Rappresentiamo la prima accademia dell'innovazione di Roma per bambini con percorsi didattici unici.

Le 4 C sono le chiavi delle nuove competenze:

Collaborazione: I nostri tutor sono in grado di promuovere l’interazione aperta e l’apprendimento attraverso la scoperta.

Comunicazione: Mentre gli studenti lavorano insieme per superare le diverse sfide, imparano anche la cooperazione, acquisiscono la comprensione sociale ed emotiva dei loro pari, riconoscono i punti di forza degli altri nel gruppo e promuovono le capacità di leadership.

Creatività: Liberi di inventare, Incorporando elementi del mondo reale nel gioco, gli studenti non sono limitati. Le soluzioni illimitate incoraggiano gli studenti a pensare fuori dagli schemi e trovare risposte uniche, soluzioni a problemi reali mediante l’utilizzo di schede elettroniche e sensori.

Pensiero critico: Le nostre lezioni stimolano la curiosità e la creatività di uno studente per incoraggiare la risoluzione dei problemi e lo sviluppo delle abilità sociali. Lavorando da soli o in gruppo, spingendo gli studenti a continuare a sviluppare le proprie competenze e a mettersi alla prova. Si impara attraverso il gioco!

Il nostro percorso didattico annuale “accademia dell’inventore” è strutturato in vari livelli di apprendimento. Ogni anno accademico è formato da 3 moduli distinti: elettronica, coding e robotica di complessità proporzionata al livello raggiunto.

  • Età compresa tra 5 – 8 anni si può frequentare il livello A1 e livello A2
  • Età compresa tra 9 -12 anni si può frequentare il livello B1 e livello B2
  • Età compresa da 13 anni in su, si può frequentare il livello C 

Durante l’anno accademico gli studenti parteciperanno alla competizione di robotica italiana e facoltativa sarà la partecipazione a competizioni internazionali mediante la nazionale di Robotica italiana di italmaker.

A fine anno accademico ogni studente dovrà sostenere un’esame per ricevere l’attestato e la certificazione delle competenze acquisite.

L’accademia ha creato delle partnership internazionali con le più grandi aziende che producono kit di robotica educativa, diventando anche Training center di MakeBlock, UBtech, Microbit per formare  Tutor e docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Ogni anno partecipiamo a competizioni nazionali ed internazionali, da quest’anno saranno introdotte competizioni organizzate direttamente da Italmaker a livello nazionale.

Realizziamo progetti nazionali con finalità sociali, esempio: educazione alimentare attraverso lo strumento coding, educazione stradale ed ambientale, Leonardo da Vinci ecc…  offrendo servizi alle scuole.

Partecipiamo a fiere internazionali e presentiamo progetti al MakerFaireRome, dove potrete visitare il nostro stand.

Italmaker collabora direttamente con ATEPSY per garantire il miglior servizio a bambini con problematiche relative alla sfera dell’apprendimento: DSA, BES ed autismo lieve.

Abbiamo una partnership con l’associazione STEPNET per creare contenuti a bambini con elevato quoziente intellettivo rispetto alla norma (PlusDotati)